Maria Teresa Basti - Pianoforte

Maria Teresa Basti

Ha iniziato lo studio del pianoforte con il M° Emanuele Verona del quale ha seguito diversi corsi e seminari in Italia e all’estero. Dal 1992, ha proseguito gli studi sotto la guida del M° Fausto Bongelli, conseguendo il diploma di pianoforte, nel 1995, presso il Conservatorio "G. Rossini"di Pesaro, sezione staccata di Fermo. Si è perfezionata, in seguito, con il M° Piernarciso Masi frequentando il corso biennale di pianoforte presso l’Accademia Musicale di Firenze e conseguendo nel 1998 il diploma.

Ha intrapreso lo studio del clavicembalo con il M° Ottavio Dantone presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano; successivamente ha frequentato il Conservatorio "L. D’Annunzio" di Pescara diplomandosi sotto la guida della professoressa Marina Scaioli nel 2001. Nel 2006 ha conseguito il diploma accademico di II livello in discipline musicali, corso di clavicembalo, presso il Conservatorio "Girolamo Frescobaldi"di Ferrara.

Parallelamente agli studi pianistici, per approfondire e sviluppare le conoscenze musicali ha frequentato per diversi anni il corso di composizione con il M° Daniele Salvatore e il M° Tonino Tesei, e per comprendere meglio gli strumenti ad arco, la classe di contrabbasso del M° Alfredo Trebbi presso il Conservatorio "G. Rossini"di Fermo. Sempre presso il medesimo ha effettuato due anni di tirocinio nella classe di pianoforte del M° Patrizio Cerrone, collaborando con diverse classi di strumenti a fiato ed arco, la classe di canto e soprattutto quella di musica da camera, approfondendo ed ampliando il proprio repertorio cameristico e liederistico. Ha preso parte come pianista all’allestimento dei Carmina Burana di Carl Orff realizzata dal Conservatorio di Fermo nel 1997. Nel 1998 ha frequentato un corso di specializzazione di didattica per l’insegnamento musicale presso la scuola di musica "L. Liviabella" riguardante l’utilizzo di diverse metodologie (strumentario Orff con Giovanni Piazza, metodo Kodaly con Klara Nemes, metodo Goitre con Marco Berrini).

Ha frequentato, in varie formazioni, corsi di musica da camera tenuti dal M° Carlo Chiarappa, dal M° Pascal Sigrist, dal Trio di Parma e dal M° Piernarciso Masi. Svolge attività concertistica come solista e in diverse formazioni cameristiche. Ha partecipato e vinto diversi concorsi sia come solista che in formazione cameristica. Ha collaborato con gli istituti scolastici per diverse iniziative (allestimento di un’operetta, corso di storia della musica, lezioni concerto ecc.).

Attualmente è docente di pianoforte presso l’Istituto "A. Vivaldi" di San Benedetto del Tronto.