Spettacolo fine anno

manifesto musical Sibylla

Sibylla, un musical nella leggenda

depliant musical sibylla

2-3 maggio 2014 ore 21:00

4 maggio 2014 ore 17:30

Teatro Concordia

San Benedetto del Tronto

Ingresso: 10€

Scarica il depliant

L’idea di un viaggio alla riscoperta della nostra memoria popolare, ricca di intuizioni suggestive, ha ispirato questo originale musical, interamente dedicato alla leggenda della maga dei Sibillini. Si tratta di un’opera composita che, attraverso vari linguaggi espressivi quali la recitazione, il canto e la danza, evoca e comunica con la sua rappresentazione la complessità e la ricchezza di un patrimonio culturale fatto di episodi misteriosi, sottraendolo alla ormai consumata interpretazione favolistica, innestando e ricollegando i temi ancestrali del “magico femminile” con le prospettive esistenziali dell’uomo contemporaneo. La storia, ispirata al “Guerin Meschino” di Andrea da Barberino, con riferimenti al racconto di Antoine de la Salle “Nel regno della regina Sibilla”, ma anche ad altri poemi cavallereschi del 1400, narra le vicende del viaggio intrapreso dal Cavaliere Errante che, giunto in un paesino delle Marche alle pendici dei Monti Sibillini, si addentra nelle viscere della terra dove regna la Regina Sibilla. E’ questa la parte più rilevante dello spettacolo, di fatti la storia della Maga e del suo mondo incantato è quella che maggiormente si presta alla fascinazione teatrale. La ricercatezza dei costumi e delle scene, sottolineate da immagini video proiettate che evocano misteriosi paesaggi, insieme alla bellezza di un testo poetico scorrevole e comprensibile, rendono l’atmosfera di quest’- opera magicamente sospesa tra il sogno e la realtà, grazie alla suggestione di una colonna sonora ricca di bellissime canzoni, dai richiami arcaici, etnici ma anche rock, eseguite dal vivo da tutti gli interpreti con danze e movimenti coreografici di particolare effetto. “Sibylla” racchiude nell’incontro tra il magico femminile e la forza cavalleresca un invito al recupero dei valori morali e creativi custoditi nelle antiche leggende.


Personaggi e interpreti:

Sibylla: Veronica Valenti; Guerrin Meschino: Davide Ripani; Scudiero: Simone Cameli; Popolano/Frate/Papa/Cavaliere: Sergio Maria Spinozzi; Fata/Popolana/Suora: Marta Rosati; Popolano/Fata/Frate: Giorgia Rosati; Popolano/Fata/Suora: Kira Pintacuda; Popolana/Guardiana/Frate: Chiara Lo Bartolo; Locandiera/Fata: Emanuela Merli; Popolano/Cavaliere/Drago/Vescovo/Folletto: Davide Cantore;
Popolano/Cavaliere/Drago/Frate: Ettore Silvestri; Popolana/Fata: Cardinale Pamela Giorgini; Popolana/Fata/Frate: Gabriella Talamonti; Popolana/Fata/Suora: Federica Pellecchia; Popolana/Fata/Frate: Laura Assenti; Popolana/Fata/Frate: Giorgia Camilla Liberati; Popolana/Fata/Suora: Smeralda Straccia; Fate e folletti: Clara Bollettini, Rossella Bozza, Federica Crescenti, Beatrice Damiani, Simona Della Malva, Egle De Toma, Aurora Di Maso, Chiara Gervasi, Denise Martiniani, Matilde Oiar, Anna Laura Presutti Vittorini, Anna Chiara Scarponi,Daniela Traini, Lucrezia Vinciguerra